IL NODO DELLA CRAVATTA – 1 – i temi



Sembra sia ufficiale e la data della pubblicazione della mia prima raccolta di racconti si avvicina, così emergo dal mio silenzio forzato in questo mio periodo di sconforto e depressione per parlarne.
La raccolta uscirà, se le divinità egizie vorranno, entro questo ottobre 2016. Il titolo sarà “Il nodo della cravatta”, e ricordare che il mio scorso libro “Autore cercasi” risale addirittura al 2014 mi spaventa. Non per questa nuova uscita sulla pubblica piazza, ma per il tanto tempo trascorso dallo scorso libro. Eppure in questo arco di tempo, oltre che questa raccolta, ho scritto tanto: un nuovo romanzo completo; le prime parti di due romanzi a puntate.
Ma la “post produzione” fa allungare i tempi e questa è indispensabile per rendere disponibile pubblicazioni salve il più possibile da refusi e strafalcioni. Quindi pazienza.


Nowhere - racconto distopico gratuito - Luigi Manno



Un piccolo racconto senza pretese. Gratis per tutti.

Nowhere - Luigi Manno
Racconto distopico. 9 pagine.
"Per l'essere umano la difesa dell'ambiente oggi ha più importanza che in passato. 
E in futuro ne gudagnerà ancora di più. Ma si manterrà il senso della misura?"


Per ricevere il racconto, iscriviti alla newsletter.


Il nodo della cravatta - Racconto horror gratis - Luigi Manno


Il nodo della cravatta è un mio racconto che supera di poco le 3.000 parole a cui tengo molto, essendo la storia più vecchia che io abbia ideato e scritto.

Racconto con affetto ogni volta che riesco il mio primo approccio con la scrittura, quando iniziai su una vecchia per scrivere Olivetti celeste dal nastro consumato – nascondendo spesso che quando ho iniziato non avevo mai letto nemmeno un libro in vita mia, ma avevo meno di dieci anni e al tempo scrivevo solo riassunti delle puntate dei cartoni animati che vedevo in tv – e riponevo le cose scritte sotto il coperchio che la faceva diventare la macchina per scrivere una valigetta squadrata.

Anni dopo ho ritrovato quella caligetta e ho sfogliato quei fogli ingialliti e spiegazzati, trovando scritti il più delle volte appena i titoli, qualche volta una manciata di righe che descrivevano scene da film horror serie Z, rarissime erano le volte che il racconti fossero finiti. Di finiti ne trovai solo due: uno era una cosa indecente, l'altro era Il nodo della cravatta.

La storia mi piaceva, ma era totalmente da riscrivere. Nelle pagine che trovate nei file allegati c’è questa riscrittura. Un lavoro di cui vado molto fiero, visto che mi sembra che sia la giunzione perfetta di una idea nata dalla pura ispirazione di venti anni fa e lo stile asciutto e pesato di oggi. Condito da quelle idee e ispirazioni che sorprendono spesso me per primo, mentre scrivo. Che mi colpiscono alla sprovvista! Che mi spaventano!


Spero che Il nodo della cravatta sia un ottimo antipasto per un lungo pasto che faremo insieme.

Il nodo della cravatta - Luigi Manno
Racconto horror. 19 pagine.
Taddeus Red ha una vita tranquilla. Una casa, una moglie, una figlia e 
un lavoro d'ufficio. Una vita perfetta, senza imprevisti, precisa e composta 
come il rito mattutino che preferisce: quando si annoda la cravatta al collo. 
Ma la morte di suo zio riporta a galla un ricordo terribile e lontano, che
 modificherà questi equilibri.

Copertina di Francesco Fatigati©


Per ricevere il racconto, iscriviti alla newsletter.




Iscrivendoti alla Newsletter riceverai sulla tua email il racconto. Quando ci saranno aggiornamenti importanti - solo notizie davvero importanti, niente mail fastidiose - rsarai avvisato a quel contatto. 
Ti avviserò quando uscirà il prossimo romanzo, un nuovo racconto, un fumetto o omaggio, ad esempio. Oppure un concorso o un givaway. 
Nessuna mail giornaliera. Solo quelle necessaria, con davvero qualcosa da dire. Se ti iscrivi resterai aggiornato solo sulle novità; e non è che un nuovo romanzo si scriva ogni mese. E ricorda che potrai cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento cliccando sul bottone presente in ogni email ricevuta.